pogona curiosità

I draghi barbuti sono sauri originari da ambienti desertici dell'Australia e sono rettili molto popolari nei terrari.

Sono chiamati draghi barbuti per la gola spinosa, simile a una barba, sotto il mento, che gonfiano quando sono minacciati o mostrano una posizione dominante. Le spine sono diffuse anche su fianchi e testa.

I draghi barbuti sono onnivori e mangiano una varietà di insetti, frutta e verdura. Man mano che crescono la loro dieta diventa prevalentemente vegetariana.

pogona curiosità

Hanno un’indole docile, inoltre sono diurni, cosa che li rende ottimi animali domestici. Sono relativamente semplici da gestire e robusti, perciò sono adatti anche ai principianti. Hanno bisogno di un terrario spazioso con una fonte di calore, luce UV e una dieta sana e variata.

pogona curiosità

Sono in grado di cambiare il colore della pelle per regolare la temperatura corporea, diventando più scuri quando hanno bisogno di assorbire più calore.

I Pogona comunicano tra loro usando una varietà di segnali corporei, tra cui scuotere la testa, gonfiare la gola e cambiare colore della pelle.

I draghi barbuti, al contrario di altri sauri, se perdono la coda non sono in grado di farla ricrescere.

Sono in grado di vivere fino a 20 anni in cattività con cure e alimentazione adeguate, mentre quelli selvatici vivono in media 6-8 anni.

I draghi barbuti attualmente in vendita sono tutti riprodotti in cattività, in quanto la loro cattura è attualmente proibita.

pogona curiosità

Hanno la capacità di appiattire il corpo e di arrampicarsi su superfici verticali, come tronchi d'albero o pareti, usando i loro artigli affilati.