tartarughe

Le tartarughe sono tra i vertebrati più antichi del pianeta: esistono da oltre 200 milioni di anni, precedendo persino i dinosauri.

tartarughe

Hanno un guscio duro formato da una cinquantina di placche ossee, che le protegge dai predatori. La loro colonna vertebrale è fusa con il guscio, tranne che a livello di collo e coda, che sono molto mobili.

tartarughe

Le tartarughe sono note per la loro longevità e in alcuni casi possono vivere oltre 100 anni. Tra le più longeve vi sono le tartarughe giganti delle Seychelles e le tartarughe marine.

tartarughe

Le tartarughe possono essere erbivore, carnivore o onnivore, a seconda della specie. Alcune tartarughe marine si nutrono principalmente di meduse.

Hanno un metabolismo lento e possono sopravvivere per lunghi periodi senza cibo o acqua.

tartarughe 6

Le tartarughe sono a sangue freddo e regolano la loro temperatura corporea crogiolandosi al sole o ritirandosi all'ombra.

Sono animali solitari e preferiscono vivere da sole, tranne durante la stagione riproduttiva.

Le tartarughe hanno un forte senso dell'olfatto e lo usano per individuare il cibo e i potenziali compagni.

tartarughe

La tartaruga più grande è la tartaruga liuto (Dermochelys coriacea), una specie marina: può raggiungere i 250 cm di lunghezza e pesare oltre 600 kg. La tartaruga più piccola è la tartaruga Homopus signatus: è lunga solo 6-8 cm e pesa circa 100 grammi.

tartarughe

Le tartarughe non hanno denti, ma possiedono un becco corneo con cui strappano il cibo che ingoiano senza masticare.