Castelfranco V.to 0423-722094 | Casella d'Asolo 0423-950113

Dilatazione gastrointestinale acuta

Si tratta di una condizione molto grave che consiste nella formazione di grande quantità di gas nello stomaco e/o nell’intestino. L’insorgenza è improvvisa e si accompagna a addome dilatato e dolente e profondo abbattimento. L’esame radiografico mostra la presenza di una grande bolla di gas a livello dello stomaco o a volte dell’intestino cieco, che si presentano molto gonfi.
Le possibili cause comprendono somministrazione di alimenti inadatti, ostruzione intestinale da corpo estraneo, gastroenterite batterica acuta, stasi intestinale causata da una dieta carente di fibra e ricca di carboidrati.
La condizione è molto grave e di solito causa la morte della cavia, nonostante la terapia. Si tenta di svuotare rapidamente lo stomaco con l’uso di una sonda introdotta attraverso la bocca, la somministrazione di vari farmaci e una terapia di sostegno. In caso si sospetti un’ostruzione da corpo estraneo sarebbe necessaria la terapia chirurgica, tuttavia si tratta di un intervento che ha scarse possibilità di successo.

Radiografia di una cavia con dilatazione gastrica.