Castelfranco V.to 0423-722094 | Casella d'Asolo 0423-950113

Chirurgia

I progressi della medicina veterinaria permettono oggi di svolgere interventi chirurgici con un livello di sicurezza molto elevato, grazie soprattutto a protocolli anestetici sempre più sicuri. Nel nostro ambulatorio ciascuno paziente viene sottoposto ad un protocollo anestetico adattato alle sue specifiche condizioni di salute e attentamente monitorato durante tutta la procedura chirurgica.

Prima di ciascun intervento, il paziente viene sottoposto ad un controllo prechirurgico e ad esami preoperatori per valutare lo stato generale di salute.

Prima dell’intervento il paziente riceve dei farmaci preanestetici che riducono il livello di ansia e stress e hanno una funzione analgesica preventiva. In seguito viene inserito una cannula in una vena per somministrare un anestetico generale ad azione breve che induce l’anestesia e anche per somministrare liquidi per via endovenosa per tutta la durata del procedimento. Indotta l’anestesia, si inserisce un tubo nella trachea o si applica una mascherina al muso per somministrare l’anestetico gassoso e l’ossigeno.

L’animale viene collegato agli apparecchi per monitorare la frequenza cardiaca, il respiro, l’anidride carbonica esalata e l’ossigenazione del sangue. In questo modo il livello di anestesia viene regolato secondo la necessità ed eventuali problemi possono essere immediatamente corretti.

Al termine dell’intervento si interrompe l’erogazione dell’anestetico gassoso e si continua a somministrare ossigeno fino alla ripresa di una respirazione spontanea adeguata.  L’animale viene lasciato al caldo fino al risveglio completo. Grazie all’anestesia bilanciata e alla somministrazione di analgesici di norma il paziente può già tornare a casa la sera stessa camminando sulle sue gambe, perfettamente sveglio e senza dolore.

I tipi di chirurgia che eseguiamo presso l’ambulatorio Avanzi-Mori sono:

  • sterilizzazione di maschi e femmine
  • taglio cesareo
  • intervento per piometra (asportazione dell’utero in caso di infezioni)
  • mastectomia (asportazione di tumori mammari
  • asportazione di corpi estranei gastrici e intestinali
  • asportazione di tumori cutanei
  • interventi per calcoli vescicali e uretrali
  • riparazione delle ferite traumatiche
  • trattamento degli ascessi

Non eseguiamo il taglio delle orecchie e della coda per motivi estetici.

Sterilizzazione chirurgica

La sterilizzazione chirurgica, sia nel maschio che nella femmina, è una parte fondamentale delle cure di base di ogni cane o gatto. Non è utile solo a prevenire gravidanze indesiderate, a impedire la nascita di gattini o cuccioli non voluti e contribuire al grosso problema del gran numero di animali abbandonati che è sempre in crescita (rifugi e canili purtroppo sono sempre gravemente sovraffollati), ma ha soprattutto importanti conseguenze favorevoli per la salute degli animali e per la prevenzione di molti problemi di comportamento con cui è difficile convivere. Inoltre la sterilizzazione previene gravi malattie infettive trasmissibili con l’accoppiamento.

L’impiego di anestetici moderni e di efficaci analgesici rende la procedura sicura e con il minimo disagio per l’animale. Prima della sterilizzazione si effettua sempre un’accurata visita clinica per verificare che non esistano controindicazioni all’intervento. È possibile effettuare degli esami preoperatori (esami del sangue e delle urine, radiografie, ecocardiografia) da valutare caso per caso secondo l’età e le condizioni fisiche del cane o del gatto.

Ortopedia

Gli interventi di chirurgia ortopedica (riparazione delle fratture, asportazione della testa del femore, trattamento della lussazione della rotula, ecc.) vengono effettuati con la collaborazione di un collega esperto in ortopedia.